Home2023-10-13T08:50:51+02:00

I Buchi Neri dell’Accoglienza

I suicidi recenti, le rivolte e il trattamento dei migranti detenuti nei Centri Cpr Italiani, soprannominati “buchi neri” dei diritti umani dalla Coalizione italiana libertà e diritti civili (Cild).

Appuntamento al Cinema con la Rete Scuole Senza Permesso

Nel tradizionale appuntamento al Cinema Beltrade, gli studenti delle scuole della Rete Scuole Senza Permesso potranno condividere il piacere di assistere a un film in italiano.

RAI Radio 1 parla dell’iniziativa Scuole Senza Permesso al Cinema Beltrade

Il programma Forrest su Rai Radio 1 racconta la bella iniziativa della Rete Scuole Senza Permesso che porta i suoi studenti al cinema!

Mappa Scuole Senza Permesso

Rete Scuole Senza Permesso: Straniero è l’altro che vive in noi

Rete Scuole Senza Permesso è il nome che ha voluto darsi una rete di scuole di italiano per immigrati milanesi, nata nella primavera 2005, per dichiarare la propria identificazione con i senza diritti.

Le scuole aderenti, pur diverse fra loro, condividono la quotidiana esperienza a diretto contatto con i migranti di cui vengono a conoscere le motivazioni all’emigrazione, le condizioni abitative, di lavoro e i progetti di vita, grazie a una relazione di scambievole crescita umana, culturale e politica.

La Rete Scuole Senza Permesso non vanta schieramenti politici; è una Rete aperta a tutti coloro che promuovono i valori dell’accoglienza, dell’uguaglianza e della giustizia sociale.

Abbiamo scelto di chiamarci Rete Scuole Senza Permesso perché ci identifichiamo con i migranti che siamo stati; perché accogliamo tutti; perché pensiamo che tutti coloro che non possono disporre liberamente delle risorse della propria terra, grazie anche alla rapina dei paesi ricchi, dovrebbero avere diritto ad attraversare questo pianeta privatizzato e a mettere radici dove c’è spazio per i loro desideri; perché sappiamo che la negazione dei diritti dei migranti  significa la progressiva erosione dei diritti di tutti quanti.

Rete Scuole Senza Permesso: Straniero è l’altro che vive in noi

Rete Scuole Senza Permesso è il nome che ha voluto darsi una rete di scuole di italiano per immigrati milanesi, nata nella primavera 2005, per dichiarare la propria identificazione con i senza diritti.

Le scuole aderenti, pur diverse fra loro, condividono la quotidiana esperienza a diretto contatto con i migranti di cui vengono a conoscere le motivazioni all’emigrazione, le condizioni abitative, di lavoro e i progetti di vita, grazie a una relazione di scambievole crescita umana, culturale e politica.

La Rete Scuole Senza Permesso non vanta schieramenti politici; è una Rete aperta a tutti coloro che promuovono i valori dell’accoglienza, dell’uguaglianza e della giustizia sociale.

Abbiamo scelto di chiamarci Rete Scuole Senza Permesso perché ci identifichiamo con i migranti che siamo stati; perché accogliamo tutti; perché pensiamo che tutti coloro che non possono disporre liberamente delle risorse della propria terra, grazie anche alla rapina dei paesi ricchi, dovrebbero avere diritto ad attraversare questo pianeta privatizzato e a mettere radici dove c’è spazio per i loro desideri; perché sappiamo che la negazione dei diritti dei migranti  significa la progressiva erosione dei diritti di tutti quanti.

Mappa Scuole Senza Permesso

Notizie dalle Scuole della Rete

Corso estivo avanzato di Italiano

La scuola di italiano per stranieri ParlaMi organizza un corso estivo destinato a chi possiede già una discreta conoscenza della lingua (livello minimo A1) poiché oltre alla grammatica, verranno affrontati argomenti di cultura generale come [...]

by |25/05/2023|News&Eventi|

L’insegnamento della lingua italiana: l’esperienza della Rete Scuole Senza permesso

La giornata di studio, organizzata dal Centro Filippo Buonarroti e dalla Casa della Cultura, è suddivisa nelle due sessioni Quadro generale e Alcuni nodi concreti: accoglienza, lavoro, salute e scuola e si caratterizza per coniugare un notevole spessore scientifico con un approccio molto concreto.

by |29/11/2022|News&Eventi|

Notizie dalle Scuole della Rete

27 Ottobre 2023: proiezione del documentario “Ad ogni costo”

In occasione della commemorazione del drammatico naufragio di Lampedusa del 3 ottobre 2013, si è deciso di dar vita ad una serie di eventi a livello cittadino per ricordare, raccontare, mantenere alta la sensibilità di noi cittadini sui temi dell’accoglienza, della solidarietà sociale, della tutela della vita umana.

by |19/10/2023|News&Eventi|

Corso estivo avanzato di Italiano

La scuola di italiano per stranieri ParlaMi organizza un corso estivo destinato a chi possiede già una discreta conoscenza della lingua (livello minimo A1) poiché oltre alla grammatica, verranno affrontati argomenti di cultura generale come [...]

by |25/05/2023|News&Eventi|
Torna in cima