Migriamoci su: finale con sorpresa

La rassegna cinematografica Migriamoci su!  si è brillantemente conclusa domenica scorsa al cinema Beltrade. Sala affollata da un pubblico vario e attento che si è divertito seguendo sullo schermo le peripezie di un gruppo di extracomunitari impegnati in un’impresa di pulizie e alla ricerca di un futuro migliore per le loro esistenze. Il pomeriggio è stato caratterizzata da due sorprese: prima del film è stato infatti proiettato uno spot (del tipo “pubblicità progresso”) di presentazione della rete SSP, delle sue caratteristiche, dei suoi scopi, interpretato da un gruppo variegato di studenti di diverse scuole della rete.

Una proposta che curiosamente riecheggiava in modo speculare quella del film in programma.

Al termine della proiezione (lo spot sarà disponibile a giorni qui e su Youtube) alcuni degli studenti protagonisti del breve filmato sono stati chiamati alla ribalta e si sono presentati al pubblico, che ha così potuto toccare con mano la realtà delle nostre scuole.

La seconda sorpresa è stata l’arrivo del regista di Italian Movies, Matteo Pellegrini, che ha commentato coi presenti le caratteristiche e anche le tribolazioni del suo film.

Manuel Ferreira, attore argentino della compagnia Alma Rosè, ha infine intrattenuto amabilmente il pubblico con una performance teatrale, leggendo una “lettera alla sua innamorata”, dedicata alla città di Milano dove vive da diciotto anni; e che ha concluso in bellezza il pomeriggio.

DSCN2823

🡢 |2014-04-01T12:02:50+00:0001/04/2014|News&Eventi|