Il video si propone di illustrare quali sono i valori che ispirano tutte le scuole che aderiscono alla Rete Scuole Senza Permesso: innanzitutto il rispetto per la persona umana, da qualsiasi paese provenga, qualsiasi sia il colore della sua pelle. E quindi nei confronti dei migranti che vivono nel nostro paese un atteggiamento che non sia di semplice accoglienza, ma che si manifesti in azioni di concreta fratellanza e solidarietà.

Per questo il filmato propone in forma sintetica, ma efficace ed immediatamente comprensibile da chiunque, la situazione di due giovani migranti: un ragazzo africano e una ragazza sudamericana, che aggirandosi per le vie di Milano chiedono con educazione e gentilezza informazioni ai cittadini, ricevendo risposte infastidite, superficiali, nel migliore dei casi affrettate.

Arrivati in una delle scuole della RETE SSP vengono invece accolti con calore e simpatia; incontrano altri migranti, di altre lingue, che come loro hanno l’occasione di imparare l’italiano. Ma non solo: trovano anche un ambiente dove il calore umano, il rispetto reciproco, l’amicizia sono la regola base e dove quindi possono finalmente “star bene” e sentirsi come a casa propria.

Come testimonia la veloce carrellata finale in cui gli studenti esprimono in una decina di lingue diverse quello che la RETE rappresenta per loro.

Spot della Rete Scuole Senza Permesso

https://www.youtube.com/watch?v=cQcu66oWLQk

Tira Fuori La Lingua
Concorso / Festival Dedicato Alla Lingua Madre per promuovere la valorizzazione della lingua madre e della cultura di appartenenza.
http://www.nembro.net/tirafuorilalingua