La Benemerenza Civica ad Alfabeti nel ventennale di attività

Pergamena AlfabetiAlfabeti Onlus quest’anno è stata premiata dal Comune di Milano.  Tutti gli anni il 7 dicembre, festa di S. Ambrogio patrono di Milano, la città esprime la sua gratitudine a persone e associazioni che si dedicano al bene comune. Alfabeti lo fa ormai da ben 20 anni con i corsi di italiano riservati alle donne nella “Scuola delle Donne” e per tutti nella “Scuola Serale”, e inoltre, con le lezioni in supporto agli istituti scolastici del quartiere o con le visite ai monumenti della città per condividere la bellezza del Duomo e del Castello, senza chiedere passaporti o permessi di soggiorno.

Gli studenti di tutto il mondo che passano tra i banchi, ogni anno a centinaia, portano  il loro sorriso imparando, emancipandosi, intessendo reti di amicizia, trovando lavoro.

I volontari di  Alfabeti hanno accolto con grande soddisfazione questo attestato di stima dalle mani del sindaco Giuliano Pisapia e considerano questo momento di grande orgoglio come un punto di partenza per essere sempre più bravi, più preparati, più organizzati, nella speranza che un giorno la parola “integrazione” diventi una cosa talmente ovvia da non essere più una questione da discutere, perché i milanesi sono tutti coloro che vivono a Milano, senza ulteriori definizioni.

E ovviamente condividono questo riconoscimento con tutti i volontari delle Scuole della Rete, nell’augurio che possa essere fonte di  visibilità e considerazione maggiori verso tutte le realtà che nell’insegnamento dell’italiano vedono un primo, piccolo tassello per una società più aperta e solidale.

 

🡢 |2015-12-18T17:05:47+00:0018/12/2015|News&Eventi|