25 Aprile 2016 – fermiamo la strage ai confini

Liberazione … Liberazione
gridano i Partigiani in lotta contro le violenze razziste e le guerre fasciste.
Libertà … Libertà
gridano i Partigiani che lottano per i diritti e la giustizia.

25 aprile della Liberazione
una festa, un ricordo: una memoria resistente,
ogni passato si rovescia al presente,
qualcuno può ricordarlo, altri ignorarlo,
nessuno può rimanerne escluso.
Così la vita è la forma resistente e viva del passato.

Il nostro 25 aprile della Memoria
più che mai un territorio di conflitti,
soggetti viventi che permettono al presente di farsi storia,
posizioni a confronto, spazi relazionali tra linguaggi,
esperienze e culture diverse che si contengono,
contro l’omologazione, il pensiero unico, le verità ostinate, …
per una cittadinanza libera e partecipata.

Spiegare la Memoria è un atto di libertà!

🡢 |2016-05-11T16:28:20+00:0020/04/2016|News&Eventi|